La Cnn ha deciso di cancellare gli episodi di “Parts unknown” in cui Asia Argento appariva con il compagno Anthony Bourdain, morto suicida a giugno. Dopo lo scandalo sulle molestie nei confronti del minorenne Jimmy Bennett che ha travolto l’attrice, l’emittente ha deciso di eliminare l’immagine di Asia da tutti dagli archivi.

“Dopo i recenti fatti di cronaca a proposito di Asia Argento, la Cnn non manderà più in onda gli episodi di ‘Parts unknown’ in cui compare, almeno fino a nuova decisione”, si legge in un comunicato.

Asia Argento e lo chef si erano conosciuti nel 2016 proprio sul set di “Parts unknown”, durante la registrazione dell’ottavo episodio dal titolo “Roma”, puntata ora cancellata insieme a una sull’Italia del Sud e una dell’undicesima stagione su Hong Kong.