manovra, di maio, reddito di cittadinanza, luigi di maio, silvio berlusconi, matteo salvini, pensioni minime, lega, movimento 5 stelle, forza italia, ue, europa

“Confermeremo Industria 4.0 e il taglio del cuneo si farà, è parte della riforma fiscale”. Così il vicepremier Luigi Di Maio nel corso di un’intervista rilasciata al Sole 24 Ore nella quale rassicura il mondo industriale sulle intenzioni del governo in materia economica.

Di Maio e i piani del Governo sull’economia

Di Maio poi spiega: “Ora che non siamo più antagonisti, abbiamo lavorato dalla stessa parte del tavolo anche per cercare insieme soluzioni concrete alla massa delle scadenze, reiterazioni e adempimenti. Per le agevolazioni favoriremo in particolare l’accesso delle piccole imprese”.

“Già a settembre sarà introdotta la cigs di due anni per i lavoratori di aziende che chiudono”, dichiara il ministro del Lavoro e vicepremier grillino. Su Alitalia, infine, fa poi sapere che avrà “prevalente controllo pubblico” e su Telecom dice no alla vendita di Sparkle.