balotelli striscione Brescia

Sarà un’Italia rivoluzionata quella che scenderà in campo stasera contro il Portogallo a Lisbona. Nell’elenco dei convocati di Roberto Mancini, infatti, non figurano i nomi di Mario Balotelli, Lorenzo Pellegrini, Cristiano Biraghi e Davide Zappacosta, tutti titolari venerdì con la Polonia. Per il centravanti del Nizza, alla base dell’esclusione dovrebbe esserci un problema muscolare. Esclusi dall’elenco dei 23 anche Zaniolo, Cragno e Rugani. 

Spazio a Immobile

Al posto di Balo, al centro dell’attacco, ci sarà Ciro Immobile, rimasto a guardare al Dall’Ara, mentre ai suoi fianchi agiranno Federico Chiesa e, con ogni probabilità, Jack Bonaventura, per un tridente del tutto rinnovato rispetto a venerdì sera. Insomma, la Nations League come cantiere aperto in vista dei veri impegni ufficiali, almeno per queste prime uscite da CT, nell’idea di Roberto Mancini.