Jean-Claude Juncker ubriaco, juncker, matteo salvini, Salvini Juncker

Nervi tesi oggi alla Conferenza sui migranti a Vienna tra Matteo Salvini, e Jean Asselborn, ministro dell’immigrazione del Lussemburgo. “Abbiamo bisogno di immigrati perché stiamo invecchiando”, ha detto Asselborn commentando poi, in maniera stizzita, la replica di Salvini. A un certo punto, infatti, si è lasciato scappare anche un insulto (“merde alors”). Alla fine tra i due è tornata la “pace”.

Salvini in un post sui social ha poi spiegato. “Il ministro del Lussemburgo ha dichiarato che in Europa abbiamo bisogno di immigrati perché stiamo invecchiando”. Gli ho risposto che io invece lavoro perché i ragazzi italiani (ed Europei) tornino a mettere al mondo dei figli perché non voglio nuovi schiavi. Guardate la sua reazione, non l’ha presa bene. Ha iniziato a insultare”.