Nibali

A poco meno di una settimana dalla partenza per l’Austria, il CT della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani ha svelato, dal grattacielo Generali di Milano, i componenti della squadra azzurra per il Mondiale di Innsbruck. Sette i ciclisti già sicuri di una maglia sul durissimo circuito austriaco: il capitano designato Vincenzo Nibali, Fabio Aru, Gianni Moscon, Franco Pellizotti, Domenico Pozzovivo, Damiano Caruso e Alessandro De Marchi. 

I quattro ulteriori convocati (Gianluca Brambilla, Dario Cataldo, Davide Formolo, Giovanni Visconti) si giocheranno un posto in corsa e due da riserva nei prossimi giorni, nelle classiche corse di metà settembre sulle strade italiane come il giro di Toscana e la Coppa Sabatini.

Recuperato dunque Aru, che sembrava in dubbio in seguito alla caduta riportata nella diciassettesima tappa della Vuelta. Il cavaliere dei quattro mori, invece, sarà regolarmente a disposizione del CT, pronto a lavorare per Nibali, arrivato forse all’ultima grande chance di vincere la corsa iridata.