Aggiornato alle: 21:48

Trapianto di faccia al Sant’Andrea di Roma, “ci sono delle complicanze”

di Redazione

» Cronaca » Trapianto di faccia al Sant’Andrea di Roma, “ci sono delle complicanze”

Trapianto di faccia al Sant’Andrea di Roma, “ci sono delle complicanze”

| lunedì 24 Settembre 2018 - 12:49
Trapianto di faccia al Sant’Andrea di Roma, “ci sono delle complicanze”

Lo storico trapianto di faccia realizzato al Sant’Andrea di Roma su una paziente 49enne sembra non essere riuscito perfettamente. Sono infatti sorte delle complicazioni per la paziente: “Non arriva sangue nel lembo trapiantato, il microcircolo non si è attivato”. Ma la paziente 49enne non è in pericolo di vita. 

Trapianto di faccia a Roma, sorgono complicazioni 

È stata per questo annullata la conferenza stampa convocata per illustrare l’intervento. La paziente è una donna di 49 anni affetta da neurofibromatosi di tipo I. “L’intervento chirurgico – si legge in una nota – è tecnicamente riuscito e le anastomosi sono pervie, tuttavia i tessuti trapiantati hanno manifestato, durante la notte scorsa, segni di sofferenza del microcircolo per sospetto rigetto, nonostante il cross-match negativo tra donatore e ricevente”.

“Per prevenire ulteriori rischi si sta prendendo in considerazione, come previsto dal protocollo, la possibilità di una ricostruzione temporanea con tessuti autologhi della paziente nell’attesa di una ulteriore ricostruzione con un nuovo donatore“, conclude la nota. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it