Aggiornato alle: 14:30

Juventus, addio a sorpresa di Marotta: “Non sarò più l’ad del club”

di Redazione

» Sport » Juventus, addio a sorpresa di Marotta: “Non sarò più l’ad del club”

Juventus, addio a sorpresa di Marotta: “Non sarò più l’ad del club”

| sabato 29 Settembre 2018 - 21:58
Juventus, addio a sorpresa di Marotta: “Non sarò più l’ad del club”

Al termine della convincente vittoria sul Napoli, che di fatto indirizza la Juventus verso l’ottavo scudetto consecutivo, nonostante siamo ancora a fine settembre, un fulmine a ciel sereno squarcia la serata bianconera. Giuseppe Marotta non sarà più l’amministratore delegato del club: “Il mio incarico nel CDA scade il 25 ottobre e non verrà rinnovato, in un’ottica di svecchiamento dell’assetto societario. Resterò comunque nell’area sportiva della società”. 

A questo punto, inevitabile che si intensifichino le voci che vorrebbero Marotta come nuovo presidente FIGC, un’idea già nata da qualche tempo in seno al CONI e alla Lega Serie A, per dare finalmente alla federazione quella guida che manca da ormai troppo tempo, di fatto dalla sconfitta nel playoff mondiale con la Svezia che sancì l’addio di Carlo Tavecchio. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it