il settimanale panorama eventi a palermo

È Palermo l’ultima tappa dell’edizione 2018 di Panorama d’Italia. La live&media experience del settimanale Panorama che racconta l’Italia direttamente dalle sue piazze con iniziative, eventi e ospiti speciali, giunge anche nel capoluogo siciliano. Dal 10 al 12 ottobre, saranno 16 le iniziative gratuite e aperte a tutti per stabilire un legame con le eccellenze del made in Italy della città, in particolare nel mondo dell’impresa, dell’economia, dell’enogastronomia, della cultura e dello spettacolo.

I principali eventi di Panorama d’Italia

Mercoledì 10 ottobre, sarà Vittorio Sgarbi, nel ruolo di “cicerone” d’eccezione, ad aprire il palinsesto di eventi con una lezione d’arte su “i tesori nascosti di Palermo”, al Real Teatro Santa Cecilia alle 12. Dopo l’inaugurazione ufficiale in piazza Sant’Anna alle 16.30, il sindaco Leoluca Orlando con il direttore di Panorama Raffaele Leone alle 17.15 a Palazzo Mazzarino presenteranno “Palermo, una città allo specchio”, la ricerca realizzata da Inthera su lavoro, aspettative e valori dei palermitani, in un confronto aperto tra il primo cittadino e il pubblico partecipante. L’incontro sarà moderato dal direttore di Panorama.

Convegni, e incontri a economia e sviluppo del territorio di Palermo e non solo, sono in programma per giovedì 11 ottobre. Alle 10.30, all’Università degli Studi di Palermo, Aula satellite C340, si parla de “Il motore palermitano” con l’assessore comunale alla cultura Andrea Cusumano, l’assessore regionale alle attività produttive Girolamo Turano e una selezione di imprenditori virtuosi moderati da Nicola Porro. A seguire nella stessa aula il Rettore Fabrizio Micari premierà gli studenti dell’Università vincitori del concorso “Sicilia, un’idea per il territorio” promosso da Arnoldo Mondadori Editore, Fondazione Tommaso Dragotto e l’Università degli Studi di Palermo.

Nel corso della giornata si parlerà anche di economia ittica, prima con l’assessore regionale all’agricoltura Edy Bandiera e poi in particolare di spreco alimentare nell’evento di Focus, con il direttore della rivista Jacopo Loredan e con il dirigente regionale Dario Cartabellotta.

Alle 17.00 a Palazzo Mazzarino, via al dibattito “L’Agenda digitale e il risanamento della burocrazia”, con Gaetano Armao (assessore all’economia e vicepresidente della Regione Sicilia), e Roberto La Galla (assessore istruzione e formazione professionale, Regione Sicilia). All’incontro è atteso il Ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno. Alle 18.30 sempre a Palazzo Mazzarino, la scrittrice Giuseppina Torregrossa presenta il suo ultimo libro “Il basilico di Palazzo Galletti” e poi spazio allo spettacolo con l’intervista pubblica a Ficarra e Picone, che tra una risata e l’altra risponderanno alle domande del direttore di Ciak Piera Detassis al cinema Al Politeama Multisala.

Venerdì 12 ottobre la giornata comincia presto, alle 8.30 alla Lumsa, con “Panorama, carriere e lavoro” – il workshop di orientamento professionale dedicato ai giovani, in collaborazione con HRC Group. E a Palazzo Mazzarino, si torna a parlare di sviluppo del territorio palermitano: prima imprenditori, istituzioni e manager dialogano tra loro moderati dal giornalista Sergio Luciano nel convegno “Palermo dà il meglio”. E poi il focus si sposta in particolare sull’innovazione e le startup del territorio con l’incontro “A Palermo è già futuro”.

Musica e cucina all’evento di Panorama 

Spazio anche alla cucina a Sanlorenzo Mercato, dove è previsto, con lo chef stellato Tony Lo Coco, uno speciale showcooking presentato dalla giornalista e critica gastronomica Fiammetta Fadda. Il pomeriggio di venerdì è dedicato al presidente della regione Sicilia Nello Musumeci che alle 18.30 a Palazzo Mazzarino è protagonista di “Presidente, mi spieghi”: un’intervista pubblica con il direttore Raffaele Leone, in cui il presidente risponderà direttamente alle domande che i cittadini partecipanti potranno rivolgergli su tutti gli aspetti della vita politica regionale.

Chiude la tappa alle ore 21, il cantante siciliano Lorenzo Fragola intervistato da Gianni Poglio, con un incontro presso il cinema Al Politeama Multisala a cui seguirà una live performance. Per partecipare agli eventi è necessario registrarsi su www.panoramaditalia.it, il sito del tour che, insieme alla registrazione, garantisce anche un abbonamento gratuito di tre mesi all’edizione digitale di Panorama. I principali incontri saranno visibili in diretta su Panoramaditalia.it e su Facebook.