Evacuata la stazione centrale di Colonia, nel Nord della Germania. Completamente blindata l’area esterna di Breslauner Platz. Un uomo aveva preso in ostaggio una donna in una farmacia della stazione centrale. Lo ha confermato la polizia, comunicando la liberazione dell’ostaggio e l’arresto del sequestratore. 

Polizia e forze dell’ordine hanno lanciato su Twitter un appello ai cittadini “di evitare la zona della stazione ferroviaria” che è stata completamente chiusa e la stazione evacuata. Secondo alcune testimonianze, afferma sempre il Koelner Stadt Anzeiger, degli spari si sarebbero uditi all’interno della stazione centrale verso le 12.50.

Secondo Ntv, un uomo avrebbe precedentemente aggredito anche una ragazza di 15 anni, e avrebbe provocato un incendio nel locale.