Svitolina WTA Finals

Elina Svitolina ha vissuto una seconda parte di 2018 complicata, ma alla fine i suoi sforzi e le sue delusioni hanno trovato consolazione. Nella finale delle WTA Finals di Singapore, la ventiquattrenne ucraina ha rimontato un set di svantaggio a Sloane Stephens per vincere, con un doppio 6-2, il torneo più importante della sua carriera, che la rilancia al numero 5 della classifica mondiale. 

Un risultato salutato con grande convinzione dalla Svitolina: “Adesso non ho nulla da dimostrare a nessuno. Il terzo set ha evidenziato quanto io sia tosta mentalmente, questo ha fatto la differenza. Negli ultimi cinque mesi ho lavorato tanto e i risultati non arrivavano, ho cercato di restare positiva e adesso finalmente posso sorridere”.