scambi di coppia e orge in italia secondo pornhub

Gli italiani cercano il proibito. Secondo una ricerca realizzata da Pornhub in collaborazione con Il Messaggero, il popolo italiano ama gli scambi di coppia e non disdegna le orge. Se il termine “orgia” nel resto del mondo si pone al 32 posto nelle ricerce del canale di video per adulti, il Italia occupa il privilegiato 24° posto. Sono soprattutto le donne a cercare questa categoria, con una frequenza pari al 17% in più rispetto agli uomini.

Le donne cercano le orge

Gli uomini invece preferiscono gli scambi di coppia e cercano soprattutto video con omosessuali e transessuali. Secondo la psicosessuologa Francesca Romana Tiberi, riporta Il Messaggero, la visione di questa tipologia di prodotti spiegherebbe come per l’uomo lo scambio di partner sessuale possa essere un modo per vivere in libertà e senza restrizioni fantasie inconfessabili

“Molto diffuso – spiega la sessuologa – è anche il sogno che sia propriola moglie, dotata di strap-on, a penetrare il marito: in questi casi si tratterebbe solo della fantasia di essere penetrati, difficile da confessare in coppia, più accettabile in una situazione trasgressiva con più persone”. Nella classifica regionale è l’Abruzzo il “più scambista” seguito a ruota da Puglia e Valle d’Aosta, Basilicata e Calabria. Gli ultimi posti invece sono occupati niente di meno che da Toscana e Veneto. 

Il trailer di Cosa fai a Capodanno?

Anche il cinema italiano si è aperto a Pornhub. Il red band trailer del film  Cosa fai a capodanno? diretto da Filippo Bologna e in sala dal 15 novembre è infatti disponibile solo sulla piattaforma web di video per adulti ed è la prima volta che accade con una produzione italiana.

Foto da Twitter