Aggiornato alle: 14:30

Messina, estorsione ad un commerciante: 4 arresti

di Redazione

» Cronaca » Messina, estorsione ad un commerciante: 4 arresti

Messina, estorsione ad un commerciante: 4 arresti

| mercoledì 19 Dicembre 2018 - 09:06
Messina, estorsione ad un commerciante: 4 arresti

I carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di quattro persone accusate di estorsione aggravata in concorso ai danni di un commerciante. Tre delle persone coinvolte sono in carcere, una ai domiciliari. Altre due persone sono indagate.

Messina, estorsione ad un commerciante: 4 arresti

Le indagini dei carabinieri sono partite dopo l’aggressione subita a novembre dal titolare di un bar nella zona dell’ex Pescheria. Quando l’uomo ha chiesto il pagamento delle bevante consumate da sei persone presenti al locale, per un totale di 70 euro, è stato aggredito con schiaffi al volto senza ricevere il compenso dovuto. 

Dalle indagini è emerso che una delle persone arrestate avesse già nel mese di ottobre festeggiato il compleanno con amici e consumato bevande allo stesso locale per un totale di 60 euro, senza pagare il conto dovuto ma anzi mostrando un atteggiamento minaccioso e impositivo, tanto da portare il titolare a desistere.

Il provvedimento restrittivo a carico di G.S., 28enne, B.C., 33enne, C.G.F., 35enne, B.A., 20enne, è stato emesso dal Gip di Barcellona Pozzo di Gotto, su richiesta della locale Procura della Repubblica, guidata dal Procuratore Capo Emanuele Crescenti.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it