Aggiornato alle: 13:27

Trump e Melania volano in Iraq: “Non c’è un piano per il rientro delle truppe”

di Redazione

» Cronaca » Trump e Melania volano in Iraq: “Non c’è un piano per il rientro delle truppe”

Trump e Melania volano in Iraq: “Non c’è un piano per il rientro delle truppe”

| giovedì 27 Dicembre 2018 - 02:16
Trump e Melania volano in Iraq: “Non c’è un piano per il rientro delle truppe”

Una visita a sorpresa per Donald Trump e la consorte Melania in Iraq. Il presidente Usa, nonché comandante in capo dell’esercito, ha organizzato il viaggio in gran a meno di un settimana dall’annuncio del ritiro delle truppe americane dalla Siria. Una mossa che è piaciuta a pochissimi, in primis al capo del Pentagono dimissionario James Mattis.

Usa, Trump e consorte in visita in Iraq

In Iraq, davanti alle truppe alla base al-Asad, Trump ha detto che al momento non ci sono piani per un ritiro delle truppe americane dal paese e ha difeso la sua scelta sulla Siria. La presenza americana nel Paese non è mai stata a tempo indeterminato, ma aveva come obiettivo quello di strappare all’Isis le sue roccaforti militari.

Dal canto loro gli Stati Uniti hanno dichiarato di non voler essere i poliziotti del mondo. Le truppe americane in Iraq potrebbero essere usate come base regionale per operazioni contro l’Isis. Secondo quanto riferito dai media americani, Trump ha ribadito che l’Isis è sconfitto. 

Foto da Twitter. 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820