Aggiornato alle: 19:17

La Manovra è legge, Lega e M5S approvano. Protesta l’opposizione

di Redazione

» Cronaca » La Manovra è legge, Lega e M5S approvano. Protesta l’opposizione

La Manovra è legge, Lega e M5S approvano. Protesta l’opposizione

| domenica 30 Dicembre 2018 - 18:17
La Manovra è legge, Lega e M5S approvano. Protesta l’opposizione

La manovra è legge.  A poche ore dall’esercizio provvisorio arriva il sì definitivo di Lega e Movimento 5 Stelle. I voti favorevoli sono stati 313, i contrari 70. Non hanno approvato il provvedimenti Forza Italia e Fratelli d’Italia, mentre non hanno partecipato al voto Pd e Leu.

Il premier Giuseppe Conte e i ministri si sono abbracciati alla proclamazione del risultato. Il vicepremier Luigi Di Maio, si dice “soddisfattissimo”. 

La Manovra è legge, Lega e M5S approvano. Protesta l’opposizione

La Manovra è stata approvata ma non sono mancati gli scontri, soprattutto tra Lega e Forza Italia, per la quale “è una legge contro gli italiani”. Pronta la replica del Carroccio: “La macelleria sociale è iniziata con la legge Fornero del governo Monti che voi sostenevate”. “Non c’è cambiamento, potevano scriverla Renzi e la Boschi ” ha attaccato Giorgia Meloni. Per i Dem si tratta di una “manovra pericolosa”. 

Soddisfatto invece il presidente del Consiglio, per il quale, gli italiani si accorgeranno presto degli effetti della “manovra del popolo”, secondo quanto riferito all’Ansa all’uscita dall’Aula della Camera dopo l’approvazione della legge di bilancio. 

“Il 2018 si chiude con la prima manovra economica del Governo del Cambiamento – ha scritto su Facebook Giuseppe Conte -. Una manovra frutto di scelte di politica economico-sociale ben precise orientate a redistribuire ricchezza e a puntare sugli investimenti. Il tutto rispettando appieno la volontà espressa dagli elettori. Finisce un anno, ma inizia la stagione del riscatto con più diritti, più crescita, più equità sociale e con al centro il lavoro. L’Italia è pronta a ripartire. E a tornare grande.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it