Aggiornato alle: 14:01

Usa, Romney attacca Trump: “Non è all’altezza”

di Redazione

» Cronaca » Usa, Romney attacca Trump: “Non è all’altezza”

Usa, Romney attacca Trump: “Non è all’altezza”

| mercoledì 02 Gennaio 2019 - 07:13
Usa, Romney attacca Trump: “Non è all’altezza”

Mitt Romney, ex candidato presidenziale repubblicano, alla vigilia del suo insediamento nel Senato degli Stati Uniti, ha scagliato un duro attacco contro il presidente Donald Trump. “Non è all’altezza”, ha detto. Dopo la morte i McCain e l’uscita di scena di alcuni dissidenti, con questo gesto Romney si pone come nuova voce critica del Gop, il Grand Old Party.  

Usa, Romney attacca Trump: non è all’altezza

A parere di Romney, il cui giuramento come senatore è previsto per giovedì, il modo di agire del presidente Trump “negli ultimi due anni, in particolare le sue azioni in questo mese, sono la prova che il presidente non è stato all’altezza dell’incarico”. La presidenza Trump, sostiene ancora Romney, “è caduta profondamente” in dicembre con “le partenze del capo del Pentagono Jim Mattis e del capo dello staff della Casa Bianca John Kelly, la nomina di alti dirigenti di minore esperienza, l’abbandono degli alleati che hanno combattuto accanto a noi”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it