Rigopiano, la cerimonia in ricordo delle 29 vittime. Salvini e Di Maio presenti

di Redazione

» Abruzzo » Rigopiano, la cerimonia in ricordo delle 29 vittime. Salvini e Di Maio presenti

Rigopiano, la cerimonia in ricordo delle 29 vittime. Salvini e Di Maio presenti

| venerdì 18 Gennaio 2019 - 10:48
Rigopiano, la cerimonia in ricordo delle 29 vittime. Salvini e Di Maio presenti

Tutto pronto per la commemorazione delle 29 vittime della slavina che il 18 gennaio 2017 travolse l’hotel di Rigopiano, nel Pescarese. I primi ad arrivare nei pressi delle macerie dell’hotel sono stati alcuni parenti delle vittime. Presente anche il vicepremier Luigi Di Maio.

Rigopiano, Salvini: “In Parlamento un provvedimento ad hoc”

Anche il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, ha preso parte alla cerimonia commemorativa della tragedia di Rigopiano. “Dopo due anni di chiacchiere, di silenzio sulla tragedia di Rigopiano, adesso nel decreto Semplificazioni che arriva in Parlamento nei prossimi giorni, ci sarà un provvedimento per aiutare queste vittime, i sopravvissuti e i feriti e 10 milioni di euro. Le parole o le leggi non seguite dai fatti contano zero”, ha spiegato il ministro dell’Interno Salvini.

Luigi Di Maio e Matteo Salvini hanno percorso a piedi i luoghi della valanga, dirigendosi infine verso Farindola per la messa commemorativa

Rigopiano, Gelmini: “Mi stringo accanto alle famiglie”

“Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime. Una preghiera per le vittime di Rigopiano, mi stringo accanto alle loro famiglie, con commozione. In silenzio”, ha scritto su twitter Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia, postando una foto dei vigili del fuoco al lavoro tra le macerie.

Rigopiano, la cerimonia in ricordo delle 29 vittime

Il Comitato vittime di Rigopiano, di cui fanno parte i parenti di 25 vittime, ha organizzato una giornata all’insegna del ricordo. I parenti già giunti sul luogo hanno parcheggiato poco sopra le macerie. Forze dell’ordine e soccorso alpino sono pronti a gestire il traffico di auto previsto. Una folla di telecamere è già presente per le dirette tv.

Rigopiano, Di Maio: “Noi ci siamo”

”Noi ci siamo”, ha detto il vicepremier Luigi Di Maio stringendo le mani dei parenti delle vittime. Il vicepremier si è anche intrattenuto a parlare con Gianluca Tanda, del Comitato Vittime di Rigopiano.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820