Aggiornato alle: 08:14

Abruzzo, vince il centrodestra: Marco Marsilio è il governatore

di Maria Pia Ferlazzo

» Cronaca » Abruzzo, vince il centrodestra: Marco Marsilio è il governatore

Abruzzo, vince il centrodestra: Marco Marsilio è il governatore

| lunedì 11 Febbraio 2019 - 06:57
Abruzzo, vince il centrodestra: Marco Marsilio è il governatore

Con un distacco netto il centrodestra di Marco Marsilio schiaccia gli avversari. In Abruzzo, con oltre il 50% dei voti scrutinati, Marsilio precede il candidato del centrosinistra Giovanni Legnini con il 31,4% e la pentastellata Sara Marcozzi con il 18,2%. Lega primo partito con il 28,7%; Pd all’11,6%. Affluenza in calo al 53,12%.

“Grazie Abruzzo! Grazie Italia. Più forti degli attacchi, delle bugie e delle polemiche: da domani al lavoro!”, ha scritto il vicepremier e leader della Lega, Matteo Salvini, su Twitter. Un quadro che è apparso subito chiaro con numeri impossibili da raggiungere già dai primi instant poll e confermato dalle continue proiezioni dei dati degli scrutini.

Marsilio è il nuovo presidente dopo il pidiessino Luciano D’Alfonso, le cui dimissioni, data l’elezione a senatore lo scorso 4 marzo, hanno portato a elezioni anticipate.

“Con questa squadra daremo un futuro all’Abruzzo come meritano gli abruzzesi”, ha detto Marsilio “priorità assoluta è la Ricostruzione” dopo il 2016 e 2017.

Secondo il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, il voto dell’Abruzzo ha confermato che “il centrodestra è la maggioranza naturale fra gli elettori. Un voto importante per il futuro della politica italiana”, ha detto. A festeggiare la vittoria di Marco Marsilio (Fdi, Lega, Forza Italia, Udc-Dc-Idea e Azione Politica) la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, arrivata in nottata al comitato Marsilio presidente. “Una giornata storica – ha detto Meloni – FdI riesce a esprimere il suo primo presidente di Regione”.

“Non abbiamo nulla da rimproverarci. Ci è stata confermata la fiducia di 5 anni fa.” ha detto la candidata 5Stelle Sara Marcozzi. “La debacle è del Pd dal 25% del 2014 al 9-10% di quest’anno, stessa cosa per Forza Italia dal 16% al 10%. È successo quello che dicevamo da anni”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it