Aggiornato alle: 19:04

Napoli, ucciso in un agguato il figlio del boss Mariniello

di Emanuele Termini

» Campania » Napoli, ucciso in un agguato il figlio del boss Mariniello

Napoli, ucciso in un agguato il figlio del boss Mariniello

| domenica 17 Febbraio 2019 - 14:18
Napoli, ucciso in un agguato il figlio del boss Mariniello

Agguato di camorra ad Acerra, in provincia di Napoli. Vincenzo Mariniello, 46 anni, figlio dell’ex capo dell’omonimo clan della zona, è stato ucciso in via Pietro Nenni. Il pluripregiudicato è stato crivellato di colpi da due uomini in sella a uno scooter di grossa cilindrata.

La camorra torna ad uccidere a Napoli

Mariniello aveva diversi precedenti penali anche per associazione di tipo mafioso. Sull’agguato a colpi di arma da fuoco indagano i carabinieri già alle prese con l’omicidio di Giovanni Pianese, l’uomo di 63 anni ucciso ieri nei pressi del mercato ittico di Mugnano. Pianese era il padre di Antonio, pregiudicato condannato come affiliato al clan Abete-Abbinante di Secondigliano.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it