Aggiornato alle: 08:40

Cimitero ebraico profanato in Francia, Macron: “Prenderemo provvedimenti”

di Gaia Di Giorgio

» Cronaca » Cimitero ebraico profanato in Francia, Macron: “Prenderemo provvedimenti”

Cimitero ebraico profanato in Francia, Macron: “Prenderemo provvedimenti”

| martedì 19 Febbraio 2019 - 17:51
Cimitero ebraico profanato in Francia, Macron: “Prenderemo provvedimenti”

Ottanta tombe del cimitero ebraico di Quatzenheim, in Alsazia, sono state profanate. Il presidente Emmanuel Macron si è subito recato sul posto e ha deposto una rosa bianca sotto il memoriale per i deportati e poi un sasso su una delle tombe profanate, come vuole la tradizione ebraica.

Dopo alcuni minuti di raccoglimento a fianco del rabbino capo di Francia ha dichiarato: “Prenderemo provvedimenti, faremo leggi, puniremo – ha detto il presidente fermandosi a parlare con la gente del paese – chi ha fatto questo non è degno della Repubblica. È con tutte le forze che abbiamo che daremo una risposta”. “Può succedere ovunque – ha aggiunto il capo dello Stato – ma non deve più accadere da nessuna parte”.

Prevista per questo pomeriggio una piccola cerimonia presso il Memoriale della Shoah, alla presenza, insieme a Macron, del presidente dell’Assemblea Nazionale Richard Ferrand e del Senato Gérard Larcher, per “ricordare i fatti, per ricordare che questi fatti sono la morte certa della nostra storia e per dire che la Repubblica è un blocco di fronte a tutto questo”.

Il capo dello Stato ha quindi insistito sulla necessità di “fare Repubblica, vale a dire stare insieme”, “educare”, “formare” nel “rispetto dei valori che ci hanno costituito”. “Ogni volta che un francese viene insultato, minacciato, o peggio ferito od assassinato perché ebreo  – ha avvertito –  rappresenta la Repubblica”. “Nella Repubblica non spetta agli ebrei difendersi ma alla repubblica difenderli”, ha proseguito il presidente, bocciando però la proposta di una trentina di deputati di equiparare l’antisionismo all’antisemitismo. “Non penso che penalizzare l’antisionismo sia una buona soluzione”.

Per questa sera prevista inoltre una manifestazione unitaria contro l’antisemitismo promossa dai partiti politici, alle ore 19 in Place de la République a Parigi e in altre città della Francia.

Foto da Twitter.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it