Aggiornato alle: 20:03

Liquore adulterato in India, il bilancio sale a 133 morti

di Redazione

» Cronaca » Liquore adulterato in India, il bilancio sale a 133 morti

Liquore adulterato in India, il bilancio sale a 133 morti

| domenica 24 Febbraio 2019 - 07:53
Liquore adulterato in India, il bilancio sale a 133 morti

Sono almeno 133 i morti e 225 gli intossicati causati dal liquore adulterato bevuto in India da alcune persone giovedì scorso. Lo rendono noto le autorità. Le vittime sono perlopiù operai di piantagioni di tè dei distretti di Golaghat e Jorhat nello Assam.

Liquore adulterato in India, sale il bilancio delle vittime

I lavoratori hanno consumato un liquore contaminato con alcol metilico, una sostanza chimica che attacca il sistema nervoso centrale. I malcapitati hanno cominciato a perdere i sensi e sono stati portati di corsa negli ospedali vicini. Solo nelle ultime 24 ore sono morti 34 pazienti.

Il proprietario di un’unità di produzione locale di bevande e altre 13 persone sono state arrestate. La gente del posto ha vandalizzato la casa di uno degli arrestati. Le autorità hanno raccolto campioni per i test medici.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it