Aggiornato alle: 18:06

Palermo, Bruno Barbieri ad Expo Cook: “Amo la Sicilia, è straordinaria”

di Redazione

» Intrattenimento » Palermo, Bruno Barbieri ad Expo Cook: “Amo la Sicilia, è straordinaria”

Palermo, Bruno Barbieri ad Expo Cook: “Amo la Sicilia, è straordinaria”

| giovedì 28 Febbraio 2019 - 17:54
Palermo, Bruno Barbieri ad Expo Cook: “Amo la Sicilia, è straordinaria”

La Fiera del Medierraneo di Palermo accoglie Expo cook, evento gastronomico dedicato al mondo della ristorazione e dell’hospitality, con oltre 130 aziende su 20.000 mq di spazi espositivi.

In programma dal 26 febbraio al 1 marzo, la kermesse ospita eccellenze gastronomiche, degustazioni, masterclass, talk e cooking show. Ospite d’eccezione Bruno Barbieri, chef stellato ma anche protagonista di noti format televisivi, da masterchef a 4Hotel.

L’intervento di Barbieri

Amo la Sicilia, vengo in vacanza, sono partito molto stanco da Milano ma appena arrivato ho respirato un’aria speciale che ha fatto cambiare il mio umore. Gente straordinaria”. Si è presentato così, in conferenza stampa questo pomeriggio Bruno Barbieri, 7 stelle Michelin, ospite speciale della terza edizione di Expo Cook.

“Al momento sto registrando la nuova stagione di 4Hotel, credo che sia necessario promuovere il mondo delle hotellerie in Italia, con la ristorazione è già stato fatto un gran lavoro basti vedere quanti programmi e format televisivi continuano a nascere”.

Intorno alle 17 lo chef ha poi raggiunto i presentatori sul palco: “Abbiamo fatto un ottimo lavoro, oggi nel mondo gli chef italiani hanno scritto un pezzo di storia. La materia prima nasce in Italia e cresce per il mondo. Raccontare la nostra storia e il nostro lavoro è fondamentale”.

“Nella filiera siamo a metà, prima di noi gli artigiani che fanno un lavoro massacrante procurandoci le materie prime e occupandosi del lavoro sporco. È importante, va rispettato e raccontato, la Sicilia è una regione benedetta da Dio e si può fare un buon lavoro, basti guardare l’importanza dei mercati per rifornirsi di materie prime. La cucina moderna non è estremizzare, lasciamola agli spagnoli. Innovare è importante ma non vuol dire estremizzare, bisogna lavorare raccontando una storia moderna, seguendo la stagionalità dei prodotti e mangiando sano”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it