Aggiornato alle: 18:04

Messina, 23enne uccisa in casa: il fidanzato ha confessato

di Redazione

» Cronaca » Messina, 23enne uccisa in casa: il fidanzato ha confessato

Messina, 23enne uccisa in casa: il fidanzato ha confessato

| giovedì 07 Marzo 2019 - 14:35
Messina, 23enne uccisa in casa: il fidanzato ha confessato

Uccisa a 23anni nella sua casa di Messina, per mano del fidanzato.

Ad uccidere Alessandra Immacolata Musarra è stato Cristian Ioppolo,di  26 anni. Il giovane, interrogato tempestivamente dagli investigatori non ha retto e ha confessato. Proprio il fidanzato avrebbe raccontato agli inquirenti di essere stato travolto dalla gelosia, motivo per il quale spesso i due litigavano.

Alessandra Immacolata Musarra, è stata trovata morta questa mattina in una pozza di sangue nella sua abitazione di S. Lucia sopra Contesse, in contrada Campolino, a Messina.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it