Tentate estorsioni via WhatsApp e lesioni, 7 arresti nell’Avellinese

di Redazione

» Campania » Tentate estorsioni via WhatsApp e lesioni, 7 arresti nell’Avellinese

Tentate estorsioni via WhatsApp e lesioni, 7 arresti nell’Avellinese

| venerdì 08 Marzo 2019 - 07:54
Tentate estorsioni via WhatsApp e lesioni, 7 arresti nell’Avellinese

I carabinieri di Baiano, in provincia di Avellino hanno arrestato 7 giovani accusati del reato di tentata estorsione, porto e detenzione illegale di armi, lesioni personali aggravate e, per uno di essi, in concorso con altri due, anche di sequestro di persona.

Minacce ed estorsioni su WhatsApp

I militari, che hanno eseguito le misure cautelari emesse dal Gip di Avellino, hanno chiarito come le minacce e le tentate estorsioni siano avvenute via Whatsapp.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820