Aggiornato alle: 16:22

Dieta del riso: il cereale che fa miracoli

di Tignitè

» Salute » Dieta del riso: il cereale che fa miracoli

Dieta del riso: il cereale che fa miracoli

| venerdì 08 Marzo 2019 - 12:08
Dieta del riso: il cereale che fa miracoli

Per depurare e disintossicare l’organismo perdendo peso in pochi giorni, velocemente e con un’alimentazione sana si deve seguire un regime alimentare equilibrato e sano come può garantire la dieta del riso. Il riso infatti, grazie al suo alto potere saziante, vi farà terminare il pasto con senso di sazietà pur avendo assunto soltanto le pochissime calorie che contiene. Inoltre, contribuisce alla depurazione dell’organismo eliminando tossine e ritenzione idrica ed è un alimento molto digeribile. Un menù che alterni diversi tipi di riso è quindi molto salutare e consente di mantenere una forma ottimale senza sacrificare l’appetito.

Dieta del riso: il cereale che fa miracoli

In commercio se ne trovano diverse varietà: il riso bianco che è efficace contro i problemi intestinali ed in quanto privo di glutine è indicato anche per chi soffre di celiachia, il riso integrale che è ricco di fibra migliora la funzionalità dell’intestino grazie all’alto contenuto di fibre, ed il riso nero e quello rosso, utili contro l’ipertensione ed il colesterolo.

La dieta del riso dura in tutto 9 giorni ed è divisa in due fasi: nella prima l’obiettivo è depurare l’organismo e drenare i liquidi, mentre nella seconda avviene il dimagrimento vero e proprio.

Per una dieta che dia risultati ottimali per i primi tre giorni si dovrà assumere solo riso, condito con poco olio extravergine di oliva e qualche verdura cotta. Nei giorni successivi si potranno aggiungere anche le proteine, da consumare sempre a cena.

Uno schema consigliabile è uno yogurt bianco, un frutto di stagione, cereali integrali a colazione, 80 grammi di riso integrale con zucchine al vapore a pranzo, insalata mista e gr 100 di pollo a cena. Seguendo questa dieta si potranno perdere fino a 5 kg in nove giorni, ma è possibile protrarla fino a due settimane.

E’ importante che l’alimentazione quotidiana comprenda cinque porzioni di frutta e verdura, meglio se di stagione, e due litri d’acqua naturale. A colazione è molto igienico bere a stomaco vuoto un bicchiere di acqua calda e limone, e prima di andare a dormire è bene bere una tisana detox, che sia al finocchio oppure alla malva, che aiuteranno la digestione anche eliminando i gas intestinali.

 

 

Foto di Valfrutta

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it