Aggiornato alle: 16:22

L’omaggio di Hollywood a Stan Lee, i cameo non finiscono qui

di Redazione

» Intrattenimento » Cinema » L’omaggio di Hollywood a Stan Lee, i cameo non finiscono qui

L’omaggio di Hollywood a Stan Lee, i cameo non finiscono qui

| mercoledì 13 Marzo 2019 - 10:05
L’omaggio di Hollywood a Stan Lee, i cameo non finiscono qui

Stan Lee, il creatore di quasi tutti i fumetti Marvel e morto a 95 anni lo scorso novembre, conserva un grande posto nel nostro cuore ed evidentemente anche nel cuore di Hollywood. Infatti, Captain Marvel si sta facendo notare anche per i suoi due omaggi a Stan Lee. Il primo, nei titoli di testa. Il secondo è il solito cameo, come per tutti gli altri film firmati Marvel, ma in questo caso è diverso dagli altri perché lo vediamo leggere il copione di Mallrats (Generazione X in italiano).  Sostanzialmente vediamo Lee interpretare se stesso nel 1995 mentre legge il copione del film nel quale avrebbe fatto una parte.

Ma non è finita! Fortunatamente vedremo Stan Lee ancora due volte. Infatti, nel corso degli ultimi dieci anni, i produttori lo facevano imbarcare su un aereo per Atlanta (dove si girano in studio i film dei supereroi Marvel) e allestivano tre o quattro scene da fargli girare in un giorno che avrebbero successivamente inserito nei tre o quattro film a venire. I film sono Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it