Aggiornato alle: 18:34

Gelato-sushi, l’idea di un 28enne barese spopola a New York

di Rosanna Pasta

» Cucina » Gelato-sushi, l’idea di un 28enne barese spopola a New York

Gelato-sushi, l’idea di un 28enne barese spopola a New York

| martedì 26 Marzo 2019 - 11:40
Gelato-sushi, l’idea di un 28enne barese spopola a New York

Il gelato a forma di sushi spopola a New York. Lo trovate alla gelateria “Gelarto” di Manhattan, ormai meta preferita di tutte le star. L’idea è del 28enne Pasquale Ragone, che aveva una piccola gelateria a Mola di Bari, gestita con la madre. La fusione dei due cibi più amati al mondo ha portato ad una vendita di oltre mille gelati al giorno.

Gelato-sushi, l’idea di un 28enne barese spopola a New York

Una gelateria tutta italiana nel cuore di New York. Nell’East Village di Manhattan spicca Gelarto. Allestimenti dall’impronta inconfondibile – sedie a forma di Vespa e poltrone dalle Fiat 500 – e un’idea vincente. Con il suo gelato-sushi è diventata la gelateria preferita dalle star. Una cliente fissa della gelateria è Emma Thompson. L’ultima visita è stata quella di Sofia Coppola e l’attrice di Sex and the City, Molly Shannon.

Dal cinema alla musica, alla televisione. Tutti pazzi per il gelato-sushi di Gelarto. La gelateria dà lavoro a circa 15 dipendenti e ha richiamato l’attenzione dei media. Da qualche settimana infatti, il direttore Pasquale Ragone deve far fronte a giornalisti e paparazzi che girano intorno alla sua gelateria. “L’ho presentato a Insider Food, Eater, Mashable, Thrillist e Food Network – racconta lo chef a La Gazzetta del Mezzogiorno -. Siamo stati scelti anche per partecipare alla festa-evento che si è tenuta per il venticinquesimo compleanno di Food Network con Giada De Laurentiis, Bobby Flay, Alton Brown e Ina Garten”.

Ragone è anche finito sulle colonne del “New York Times” e negli studi di Abc e Martha Stewart Tv per spiegare i segreti della ricetta, tutta italiana, della pasta per biscotti servita cruda col gelato.

Foto Instagram Gelartonyc.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it