Aggiornato alle: 14:38

Frutta secca per la salute: le proprietà dei 5 migliori tipi

di Redazione

» News » Frutta secca per la salute: le proprietà dei 5 migliori tipi

Frutta secca per la salute: le proprietà dei 5 migliori tipi

| giovedì 28 Marzo 2019 - 18:18
Frutta secca per la salute: le proprietà dei 5 migliori tipi

30 grammi di frutta secca al giorno hanno effetti benefici sul peso e sulla salute cardiovascolare. Secondo due studi presentati all’ultimo Congresso dell’American Heart Association sarebbero 5 i tipi di frutta a guscio che contengono proprietà e vitamine indispensabili per il corpo.

Noci brasiliane: concentrato di selenio 

Le noci brasiliane sono fonte di acido oleico (lo stesso presente nell’olio evo) e di vitamina E, un potente antiossidante. Contengono molto selenio, un minerale antiossidante che si occupa del corretto funzionamento della tiroide, e sono ricche anche di manganese, magnesio e vitamina B. Sono da consigliare soprattutto come snack salutare o anche inserite a colazione,

Noccioline: le proteine vegetali 

Le noccioline fanno parte delle leguminose. Sono famose per il burro di arachidi ed oltre ad essere buone fanno anche bene alla nostra salute. Contengono proteine vegetali con aminoacidi essenziali e grassi buoni. Bisogna stare attenti alle porzioni quando si mangiano le arachidi salate perché aumentano il rischio di ipertensione e la ritenzione idrica. Sono perfette come spuntino per gli sportivi perché ricche di proteine vegetali. 

Mandorle: una risorsa per muscoli e cervello 

Le mandorle sono ricche di proprietà benefiche per il corretto funzionamento del nostro organismo. Contengono magnesio per gestire lo stress ed aiutare i muscoli, vitamine del gruppo B, vitamina E, fibre per la regolarità intestinale, calcio e acidi grassi essenziali Omega 3 di origine vegetale utilissimi per il sistema cardiovascolare. Sono l’ideale come spuntino per chi è a dieta perché aiutano il senso di sazietà e molto utili nelle prestazioni mentali.

Castagne e pistacchi: il pieno di energia

Le castagne sono ricche di carboidrati (85%), hanno pochi grassi e tanti sali minerali come il fosforo ed il potassio. Oltre che sfuse, le castagne sono buone anche sotto forma di farina usata per la preparazione dei dolci, ottima fonte di zuccheri facilmente assimilabili. I pistacchi sono ricchi di proteine, grassi buoni, fibre, rame, potassio e ferro, una ricarica preziosa per chi fa attività fisica.

Fichi, datteri e frutti spezza-fame

Non contengono né proteine né grassi, sono ricchi di zuccheri semplici e fibre, vitamine e sali minerali. Si possono consumare come spezza-fame a metà mattina o pomeriggio poiché sono una ricarica ideale di carboidrati semplici, soprattutto per sportivi che fanno attività come corsa e maratona.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it