La Brexit rischia “di scivolare tra le dita” degli inglesi, ma sui passaporti c’è già

di Redazione

» Cronaca » La Brexit rischia “di scivolare tra le dita” degli inglesi, ma sui passaporti c’è già

La Brexit rischia “di scivolare tra le dita” degli inglesi, ma sui passaporti c’è già

| domenica 07 Aprile 2019 - 08:56
La Brexit rischia “di scivolare tra le dita” degli inglesi, ma sui passaporti c’è già

Il nuovo passaporto britannico non ha più la scritta “European Union”. Eppure la Brexit, secondo la premier May, sembra essere a rischio. “Poiché il parlamento ha chiarito che fermerà l’uscita del Regno Unito senza un accordo, ora abbiamo una scelta netta: lasciare l’Unione europea con un accordo o non andarcene affatto”, ha detto la premier.

Secondo la May: “Più tempo ci vuole maggiore è il rischio che il Regno Unito non esca mai. Significherebbe lasciare che la Brexit che il popolo britannico ha votato ci scivoli tra le dita. Io non sosterrò questo. È essenziale garantire ciò per cui la gente ha votato, e per farlo dobbiamo ottenere un accordo”.

La Brexit in salita della premier Theresa May

La premier tenta quindi di trovare un accordo con l’opposizione Labour mentre tra pochi giorni i leader europei dovranno dare il loro verdetto sulla richiesta di un’estensione al 30 giugno. Se i 27 dovessero concedere l’estensione a Londra, il governo dovrà far passare un qualche accordo di divorzio.

Quanto al nuovo passaporto, il ministero degli Interni aveva annunciato che avrebbe cominciato a distribuirli nonostante la Brexit sia in salita. I vecchi passaporti verranno comunque emessi finché non finiranno le scorte e che i cittadini non avranno la possibilità di scegliere tra le due versioni. Ma dalla fine di quest’anno i documenti subiranno un altro cambiamento: dall’attuale colore rosso bordeaux si passerà gradualmente al blu.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820