Aggiornato alle: 15:23

La D’Eusanio divide il pranzo con il cane: bufera social

di Redazione

» Gossip » La D’Eusanio divide il pranzo con il cane: bufera social

La D’Eusanio divide il pranzo con il cane: bufera social

| lunedì 08 Aprile 2019 - 16:30
La D’Eusanio divide il pranzo con il cane: bufera social

Un pubblico diviso tra disgusto e tenerezza per il video pubblicato su Instagram da Alda D’Eusanio, giornalista e opinionista de L’Isola dei Famosi. La D’Eusanio è a pranzo a Campo de Fiori a Roma con il suo cane che la lecca mentre mangia un’insalata con uova sode, rubandole il cibo dalla forchetta nel momento in cui lo avvicina alla bocca.

Le critiche dei commensali

In sottofondo si sente la voce dei commensali lamentarsi per il comportamento della D’Eusanio e la frase: “Alda ti prego!“. Dal video però trapela una certa naturalezza nei gesti della giornalista, abituata evidentemente a condividere proprio tutto con il suo amico a quattro zampe.

La bufera social

Alcuni utenti e follower del social network hanno definito la cosa “vomitevole”, per altri invece la D’Eusanio ha fatto bene a permettere al suo amico a quattro zampe di condividere con lei il pasto.

“Ci sono dei limiti di decoro che non possono valicare la soglia di casa propria”, “Io ho un cane che amo tantissimo, ma certe cose non gliele faccio fare». E ancora, “l’igiene è molto importante soprattutto quando si è a tavola… questo è il mio pensiero”, alcuni dei commenti.

Altri utenti, invece, si sono schierati in difesa della conduttrice: “Chi critica non ha mai avuto un cane”, “Ci sono animali più sani e più puliti degli umani. Grande Alda!” e ancora “Ma perché continuate a dire che schifo, scusatemi, ma quanti esseri umani portano malattie? Amare gli animali è anche questo”.

Qualcuno, nel prendere il video con ironia, scrive: “Ecco un buono modo per perdere peso”.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it