Aggiornato alle: 14:38

Camilla rinuncia al titolo di Lady D: Kate Middleton sarà Principessa

di Redazione

» Gossip » Camilla rinuncia al titolo di Lady D: Kate Middleton sarà Principessa

Camilla rinuncia al titolo di Lady D: Kate Middleton sarà Principessa

| lunedì 15 Aprile 2019 - 16:38
Camilla rinuncia al titolo di Lady D: Kate Middleton sarà Principessa

Il titolo nobiliare di Diana Spencer è oggi vacante ma Camilla, che dovrebbe essere la nuova “Principessa del Galles” ha però rinunciato.

Il timore di Camilla

Come evidenziato da “Harper’s Bazaar” e dal tabloid “Express“, Camilla è la nuova moglie dell’erede al trono, esattamente come una volta lo era la mamma di William e Harry, ma avrebbe giustificato la scelta come un suo personale omaggio alla memoria di Diana.

Secondo gli inglesi, Camilla avrebbe voluto snobbare quanto appartenuto all’unica Principessa ancora oggi riconosciuta, soprattutto per timore delle reazioni dei sudditi che non la amano affatto e non le hanno mai perdonato la sua adulterina e scandalosa condotta che tanto fece soffrire Lady D.

Kate Middleton Principessa del Galles

Quindi, una volta che la Regina Elisabetta II passerà lo scettro al Principe Carlo, il titolo vacante di cui Camilla non desidera fregiarsi, spetterà di diritto a Kate Middleton che si è già detta pronta ad accettarlo per sentirsi ancora più vicina a quella donna così importante per suo marito e per tutti gli inglesi. Come riportato da ‘Il Giornale’, un giorno, Kate Middleton da Duchessa di Cambridge diverrà la prossima Principessa del Galles proprio perchè sarà, una volta diventato Re suo suocero Carlo, la moglie dell’erede al trono, come lo era Diana.

Ma non è finita qui. Il Principe William è il secondo in linea di successione dinastica dopo suo padre Carlo e, quando sarà incoronato Re, sua moglie Kate dovrà cambiare nuovamente titolo per essere chiamata “Catherine, regina consorte”, com’è chiamato da sempre il principe Philip, essendo il marito della Regina Elisabetta.
Nato Principe di Grecia, il giorno dopo il suo matrimonio, il 20 novembre del 1947, ottenne la nomina ad “Altezza Reale” da re Giorgio VI e i titoli di “duca di Edimburgo”, “conte di Merioneth” e “barone Greenwich”. La regina Elisabetta II lo ha creato “Principe del Regno Unito” nel 1957, ma per il mondo resta sempre “Philip, il principe consorte”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it