Aggiornato alle: 19:15

“Onore a Benito Mussolini”, lo striscione shock degli ultras laziali

di Redazione

» Cronaca » “Onore a Benito Mussolini”, lo striscione shock degli ultras laziali

“Onore a Benito Mussolini”, lo striscione shock degli ultras laziali

| mercoledì 24 Aprile 2019 - 17:02
“Onore a Benito Mussolini”, lo striscione shock degli ultras laziali

Provocazione neofascista, mercoledì pomeriggio, alla vigilia del 25 Aprile, firmata dagli “Irriducibili” della Lazio, in trasferta a Milano per la semifinale di Coppa Italia contro il Milan.

Lo striscione shock

Come riporta il Corriere, poco dopo le 14, un gruppo di una cinquantina di ultrà biancocelesti ha srotolato in corso Buenos Aires, all’altezza del civico 97, proprio vicino a piazzale Loreto, uno striscione con la scritta: «Onore a Benito Mussolini». I militanti hanno scandito numerosi slogan fascisti e hanno fatto il saluto romano. Immediata la condanna del sindaco Giuseppe Sala. “Anche cercando di non drammatizzare, non si può non capire che si stanno superando certi limiti — ha commentato con un post su Facebook —. La denuncia di tutto ciò spetta soprattutto alla politica. A tutta la politica, però. Milano è e resterà sempre una città profondamente antifascista”.

4 mila tifosi ospiti

L’episodio non può che aumentare la tensione per la gara di stasera: sono in 4mila i tifosi ospiti, che nelle settimane passate sono assurti alla cronaca anche per i cori razzisti contro Bakayoko, centrocampista rossonero, e che sono gemellati con la Nord interista.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it