Aggiornato alle: 23:32

Torta e vestitino ‘riciclati’ per il battesimo di Archie: scatta il toto-padrini

di Redazione

» Gossip » Torta e vestitino ‘riciclati’ per il battesimo di Archie: scatta il toto-padrini

Torta e vestitino ‘riciclati’ per il battesimo di Archie: scatta il toto-padrini

| lunedì 13 Maggio 2019 - 15:23
Torta e vestitino ‘riciclati’ per il battesimo di Archie: scatta il toto-padrini

L’abito del battesimo

Tradizione vuole che Archie indossi l’abito (una copia dell’originale che risale ai tempi della Regina Vittoria) in seta e pizzo già usato per i cuginetti George, Charlotte e Louis. La veste è preziosa e delicata e si racconta che per lavarla al termine di ogni cerimonia venga impiegata acqua piovana e venga riposta in una stanza buia.

I padrini

I reali di solito scelgono tra i 5 e gli 8 padrini, un mix di amici e parenti. Il principe Harry di recente è stato scelto dalla cugina Zara Tindall per la sua seconda figlia, Lena, e i duchi potrebbero rendere il favore. Si è detto anche che tra i papabili ci fosse George Clooney. Tra le amiche di Meghan si candidano Jessica Mulroney, che ha anche fatto da wedding planner alla duchessa e i suoi figli sono stati i paggetti del matrimonio reale, e Misha Nonoo, il cui marito avrebbe fatto da Cupido tra Harry e Meghan. E poi ci sono la tennista Serena Williams e la moglie di Clooney, Amal Alamuddin, molto vicina alla duchessa. Sicuramente non sarà padrino il principe William, perché lo vieta il protocollo, proprio come Harry non lo è stato per i tre nipotini.

L’arcivescovo di Canterbury

Meghan Markle si è convertita alla fede anglicana poco prima di sposare il principe Harry. La duchessa ha ricevuto il sacramento nella Cappella reale del St. James’s Palace di Londra dall’arcivescovo di Canterbury. Ed è previsto che sia proprio lui a officiare la cerimonia per il Baby Sussex. Anche i figli del principe William sono stati battezzati dall’arcivescovo di Canterbury.

La torta (riciclata)

La tradizione reale inglese vorrebbe che al battesimo dei figli venga consumata la torta di matrimonio dei genitori. Così accadde che una parte del dolce nuziale di William e Kate (una torta alla frutta) fosse perfettamente conservata per i battesimi dei loro bambini. Nel caso di Archie si tratterebbe della sponge cake farcita con lemon curd e rivestita con una crema al burro meringata ai fiori di sambuco.

Ritratto di famiglia

Se la cerimonia di battesimo sarà un evento privato, al mondo intero arriverà la foto ritratto di famiglia, proprio per immortalare il momento in cui Archie farà il suo debutto ufficiale nella Royal Family. Saranno di duchi di Sussex a scegliere il fotografo a cui commissionare le immagini.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it