Rapinò un ufficio postale di Brindisi, arrestato in crociera

di Redazione

» Cronaca » Rapinò un ufficio postale di Brindisi, arrestato in crociera

Rapinò un ufficio postale di Brindisi, arrestato in crociera

| lunedì 10 Giugno 2019 - 07:54
Rapinò un ufficio postale di Brindisi, arrestato in crociera

Arrestato in crociera. I carabinieri di Brindisi hanno arrestato tre fratelli con l’accusa di aver rapinato l’ufficio postale di via Duca degli Abruzzi lo scorso 22 marzo. Al momento dell’arresto, Andrea Rillo si trovava a bordo di una nave crociera al porto di Genova.

Francesco 27enne è stato bloccato nei pressi della propria abitazione. Fabio, 36enne, è stato raggiunto nel carcere di Taranto dove si trovava già recluso per altra causa. Fabio, che fruiva di frequenti permessi premio, avrebbe perpetrato la rapina con i fratelli proprio in un momento di libertà.

Arrestato in crociera

Il terzo, Andrea, è stato arrestato in crociera dove si trovava in vacanza. Il provvedimento di arresto a carico dei Rillo è stato emesso dal GIP del Tribunale di Brindisi, Tea Verderosa, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica di Brindisi, Pierpaolo Montinaro.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820