Aggiornato alle: 00:09

1994, tornano sullo schermo Stefano Accorsi e Miriam Leone

di Paola Chirico

» TV » 1994, tornano sullo schermo Stefano Accorsi e Miriam Leone

1994, tornano sullo schermo Stefano Accorsi e Miriam Leone

| martedì 11 Giugno 2019 - 18:54
1994, tornano sullo schermo Stefano Accorsi e Miriam Leone

Torna 1994 su Sky Italia che ha appena rilasciato il primo teaser trailer del nuovo e ultimo capitolo della trilogia sugli anni che hanno cambiato il nostro Paese. Gli anni a  cavallo tra Prima e Seconda Repubblica, raccontati attraverso gli occhi e i racconti di persone comuni la cui vita si intreccia con quelle dei protagonisti del terremoto politico, civile e di costume che ha segnato la prima metà degli anni ’90.

La miniserie 1994

La miniserie, diretta da Giuseppe Gagliardi e Claudio Noce, porta nuovamente sullo schermo il consolidato trio Stefano Accorsi, Miriam Leone e Guido Caprino, nei panni rispettivamente di Leonardo Notte, Veronica Castello e Pietro Bosco, personaggi da loro già interpretati nelle precedenti 1992 e 1993. Completano il cast di 1994 Antonio Gerardi, che ritroviamo nei panni già indossati del PM di Mani Pulite Antonio Di Pietro, Paolo Pierobon in quelli dell’ex presidente del consiglio Silvio Berlusconi e Giovanni Ludeno di Dario Scaglia. La miniserie è una creazione di Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo basandosi su un’idea dell’attore Stefano Accorsi ed è prodotta da Wildside.

Cosa succederà?

Un anno dopo il 1993 l’Italia sta per cambiare definitivamente. Leonardo ha capito quanto conquistare il potere sia difficile, sebbene mantenerlo sembri esserlo ancora di più. Lo stesso vale per Pietro: nonostante l’ufficio al Viminale, non riesce a lasciarsi alle spalle i propri vecchi difetti, né a dimenticare l’unica donna che abbia mai davvero amato ovvero, Veronica. La quale Veronica è stata chiamata a decidere quale sarà il suo compagno di vita, comprendendo nel frattempo che l’aspirazione inizia a farsi spazio in lei, non vuole, quindi, essere più solo la donna di uomini potenti ma cominciare a giocare in prima persona la partita per il potere, scalando la vetta e diventando così una parlamentare.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it