Matrimonio bis per Charlotte Casiraghi, un tocco shabby per la cerimonia religiosa

di Redazione

» Gossip » Matrimonio bis per Charlotte Casiraghi, un tocco shabby per la cerimonia religiosa

Matrimonio bis per Charlotte Casiraghi, un tocco shabby per la cerimonia religiosa

| martedì 02 Luglio 2019 - 14:28
Matrimonio bis per Charlotte Casiraghi, un tocco shabby per la cerimonia religiosa

Matrimonio bis per Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam. La coppia ha celebrato la cerimonia religiosa della loro unione a Saint-Rémy-de-Provence, luogo del cuore di mamma Carolina di Monaco.

Per l’occasione, Charlotte, incantevole proprio come nonna Grace Kelly prima di lei, ha indossato un abito firmato Giambattista Valli. L’intera cerimonia ha avuto un tocco shabby chic, che ha incantato i fan.

I due si erano già sposati con rito civile nel principato di Monaco il primo giugno scorso e per l’occasione Charlotte aveva indossato un abito firmato Saint Laurent.

Matrimonio bis per Charlotte Casiraghi con un abito Valli

Se per la cerimonia civile si è affidata a Sain Laurent, stavolta, invece, la bella di casa Grimaldi ha scelto una creazione couture realizzata per lei da Giambattista Valli. 

Charlotte Casiraghi ha detto di nuovo “sì” al suo Dimitri indossando un abito con scollo a barchetta in voile, maniche lunghe in pizzo e balze. I capelli sono stati raccolti in uno chignon morbido, mentre il velo, corto, è stato appuntato sulla testa. Come bouquet Charlotte ha scelto lavanda e spighe di grano, che hanno aggiunto un tocco shabby chic al suo look.

Lo sposo

Gli occhi dei fan non potevano che puntare anche lo sposo. Elegante ma più décontracté lo stile di Dimitri Rassam, figlio dell’attrice francese Carole Bouquet. Per lui la scelta di una giacca bianca, con cravatta gialla, gilet grigio perla e camicia celeste.

Dimitri ha voluto aggiungere anche un tocco di stile. Gli occhiali da sole che fanno capolino dal taschino, infatti, non sono passati inosservati ai più.

Foto da Instagram.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820