Aggiornato alle: 20:04

Castrum superius, il cibo medievale a Palermo: “Una ricca testimonianza del passato”

di Redazione

» Sicilia » Castrum superius, il cibo medievale a Palermo: “Una ricca testimonianza del passato”

Castrum superius, il cibo medievale a Palermo: “Una ricca testimonianza del passato”

| venerdì 05 Luglio 2019 - 07:47
Castrum superius, il cibo medievale a Palermo: “Una ricca testimonianza del passato”

Nei Giardini Reali di Palazzo Reale il celebre storico francese Henri Bresc ha presentato il suo libro “Il cibo nella cucina medievale“, in programma giovedì 4 luglio alle 17.30 a Palazzo Reale nell’ambito de “I Focus di Castrum Superius”, una serie di eventi legati alla mostra sul Palazzo Reale.

Secondo Patrizia Monterosso, direttore generale della Fondazione Federico II, l’evento rappresenta una ricca testimonianza di un passato importante: “La mostra è una testimonianza della civiltà che ospitò Palazzo dei Normanni. I grandi studiosi come Bresc ci testimoniano l’identità di una civiltà nella sua quotidianità. Il focus ci illustra la vita nel palazzo, una civiltà in grado di operare nella civiltà: il cibo in eccesso non veniva buttato ma donato al popolo”.

Lo chef Piparo illustra il menù: “Abbiamo creato delle attitudini che rappresentano il cuore della cucina siciliana. Il percorso si struttura su varie ricette ‘alleggerite’ rispetto a quelle originali. Il tutto viene servito nei giardini del Palazzo Reale dei Normanni”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it