Aggiornato alle: 01:51

Ubi Banca assume oltre 50 persone

di Redazione

» Lavoro » Ubi Banca assume oltre 50 persone

Ubi Banca assume oltre 50 persone

| martedì 23 Luglio 2019 - 14:36
Ubi Banca assume oltre 50 persone

Ubi Banca, uno dei principali gruppi bancari italiani, assume oltre 50 persone da inserire come assistenti on line, addetti prevenzione e protezione, assistenti funzionali, addetti area economica, consulenti di filiale etc. per le 1.600 sedi distribuite su tutto il territorio nazionale.

Il gruppo bancario offre anche tante opportunità di stage a giovani che vogliono ottenere un importante primo contatto con il mondo del lavoro.

Ubi Banca assume oltre 50 persone

Chi vuole lavorare in Ubi Banca deve avere ottime capacità relazionali e di orientamento al cliente, capacità di lavorare in team, orientamento all’innovazione e alla flessibilità, voglia di mettersi in gioco e spirito di iniziativa per proporre soluzioni sempre innovative e costruire un domani solido insieme infatti il successo dell’azienda deriva dalla competenza e dalla passione delle persone che trovano nelle sfide di tutti i giorni il loro spazio per crescere imparando dall’esperienza con lo sguardo rivolto all’innovazione ed alle nuove idee.

Ubi Banca offre programmi di training in diverse aree di specializzazione dando ai collaboratori il giusto spazio per crescere ed imparare, anche sbagliando, per poter raggiungere le proprie aspirazioni.
Il Gruppo, nato nel 2007 grazie alla fusione tra altre 2 banche (Banche Popolari Unite e Banca Lombarda e Piemontese), impiega più di 20.000 professionisti che ogni giorno si impegnano con entusiasmo per costruire un futuro solido e proporre soluzioni innovative e di eccellenza ai propri clienti, favorendo lo sviluppo sostenibile e il benessere economico della società in cui vivono.

Ubi Banca vanta anche una presenza internazionale in Europa, America e Asia attraverso banche estere, filiali, uffici di rappresentanza e partecipazioni in società straniere.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it