Aggiornato alle: 10:16

Acea, Google cloud per accelerare la trasformazione digitale

di Redazione

» Intrattenimento » Acea, Google cloud per accelerare la trasformazione digitale

Acea, Google cloud per accelerare la trasformazione digitale

| giovedì 17 Ottobre 2019 - 13:02
Acea, Google cloud per accelerare la trasformazione digitale

L’amministratore delegato di ACEA, Stefano Donnarumma, ha annunciato, nel corso di una visita presso la sede di Mountain View di Google, di aver scelto Google Cloud come partner tecnologico per accelerare l’implementazione dell’innovazione digitale per la propria azienda.

“Attraverso questa collaborazione – si legge in una nota – ACEA intende sviluppare soluzioni in grado di velocizzare, ampliare e rafforzare il suo percorso di innovazione e digitalizzazione, già avviato negli ultimi anni, posizionandosi come uno dei player più dinamici nel panorama dell’accelerazione tecnologica.

Google Cloud, in particolare, supporterà il Gruppo ACEA attraverso il programma di Advanced Solutions Lab (ASL), un programma di training che rappresenta un’opportunità per apprendere tramite una formazione immersiva le tecniche di machine learning, applicabili poi a problematiche aziendali ad alto impatto

Le tecnologie cloud di Google potrebbero inoltre venire utilizzate per sviluppare prodotti e soluzioni innovativi volti a migliorare l’esperienza dei clienti ACEA. Un ultimo elemento dell’accordo riguarda l’ottimizzazione delle infrastrutture IT del Gruppo ACEA per incrementare l’efficienza operativa dei sistemi, grazie anche ad un parziale trasferimento dei processi sul Cloud e all’implementazione di Enterprise Data Lake”.

“La scelta di Google Cloud come partner tecnologico – ha detto Donnarumma durante la sua visita a Mountain View – è parte delle attività previste nel Piano Industriale 2019-2022 in cui ACEA ha dedicato 500 milioni di Euro per investimenti nell’innovazione. L’azienda accelera e rafforza, in questo modo, significativamente il cammino intrapreso, affiancandosi ad un partner leader a livello internazionale in materia di tecnologia e sviluppo digitale”.
(ITALPRESS).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it