Brexit, la Camera dei Comuni vota per il rinvio del voto sull’accordo

di Redazione

» Esteri » Brexit, la Camera dei Comuni vota per il rinvio del voto sull’accordo

Brexit, la Camera dei Comuni vota per il rinvio del voto sull’accordo

| sabato 19 Ottobre 2019 - 17:37
Brexit, la Camera dei Comuni vota per il rinvio del voto sull’accordo

La Camera dei Comuni britannica ha approvato, con 322 voti a favore e 306 contrari, un emendamento proposto dal deputato Oliver Letwin che prevede un rinvio del voto sul nuovo accordo tra Regno Unito e Unione Europa per la Brexit. “E’ un momento eccezionale per il nostro paese e per il Parlamento”, ha detto il premier Boris Johnson intervenendo alla Camera subito dopo il voto.

“Non posso dire – ha aggiunto – di essere sorpreso da questo risultato. La cosa migliore è che il nostro paese esca il 31 ottobre con questo nuovo accordo e non intendo negoziare un rinvio con l’Ue. Un ulteriore rinvio sarebbe una pessima idea per il paese, per l’Ue e per la democrazia. L’uscita sarà il 31 ottobre”. Per Johnson anche l’Ue non vuole “nessun rinvio”.

Il premier ha poi espresso l’auspicio che i parlamentari “possano cambiare idea e sostenere questo accordo. Continuerò a fare quanto è in mio potere – ha detto – per concludere la Brexit il 31 ottobre”. (ITALPRESS)


Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820