Aggiornato alle: 12:27

NBA al via, ai Clippers il derby di Los Angeles, Pelicans di Mello ko

di Redazione

» Altri Sport » NBA al via, ai Clippers il derby di Los Angeles, Pelicans di Mello ko

NBA al via, ai Clippers il derby di Los Angeles, Pelicans di Mello ko

| mercoledì 23 Ottobre 2019 - 10:04
NBA al via, ai Clippers il derby di Los Angeles, Pelicans di Mello ko
Un inizio da…Nba. Infuocate e spettacolari le prime due gare della stagione 2019-2020 con il derby di Los Angeles, vinto dai Clippers, e con un po’ di azzurro in campo visto l’esordio di Nicolò Melli ko all’overtime con i suoi Pelicans, nella sfida di Toronto.

NBA al via, ai Clippers il derby di Los Angeles, Pelicans di Mello ko

Si comincia dall’attesa stracittadina di Los Angeles, sfida tra due delle candidate al titolo. Allo Staples Center vincono i Clippers imponendosi per 112-102 con Kawhi Leonard che fa registrare al suo attivo 30 punti, 6 rimbalzi e 5 assist. In doppia cifra anche altri 4 giocatori, nessuno di loro partito nel quintetto iniziale.
Ne fa 21 Lou Williams, 17 Harrell, 12 Green, 10 Harkless. Ottimo l’esordio con la maglia dei Lakers di Danny Green che mette a referto 28 punti e 7 rimbalzi, bene anche Anthony Davis che chiude con 25 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, mentre LeBron James, pur sfiorando la tripla doppia, di punti ne fa “soltanto” 18, aggiungendo 9 rimbalzi e 8 assist.
Grande spettacolo anche nella partita di Toronto che si è aperta con la consegna degli anelli per lo storico trionfo dei Raptors nell’ultima stagione.
I campioni in carica iniziano con il piede giusto, vincendo la prima partita, ma soffrendo forse più del dovuto contro i Pelicans piegati al supplementare (130-122). Un match molto atteso anche in Italia per la prima di Nicolò Melli in Nba. L’azzurro parte dalla panchina, gioca 20 minuti e mette a referto 14 punti, 5 assist e 2 rimbalzi, dimostrando di essere già inserito nella nuova realtà.
Il più prolifico di New Orleans è Ingram con 22 punti, ne fa 16 Redick, 15 Hart, 13 Holiday. Tra i canadesi sontuose prestazioni di Fred VanVleet e Pascal Siakam che da soli fanno 68 punti (34 a testa) e con il secondo che fa registrare al suo attivo anche 18 rimbalzi. Ventidue i punti di Lowry, 13 per Ibaka, 11 Anunoby.
(ITALPRESS).
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it