Aggiornato alle: 17:38

Isis rivendica l’attentato ai soldati italiani

di Redazione

» Cronaca » Isis rivendica l’attentato ai soldati italiani

Isis rivendica l’attentato ai soldati italiani

| lunedì 11 Novembre 2019 - 17:30
Isis rivendica l’attentato ai soldati italiani

L’Isis ha rivendicato l’attentato di ieri in Iraq, nei pressi di Kirkuk, contro i militari italiani e i peshmerga curdi, come diramato in un comunicato diffuso attraverso l’agenzia di propaganda Amaq.

“Con l’aiuto di Dio, soldati del Califfato hanno colpito un veicolo 4X4 con a bordo esponenti della coalizione internazionale crociata ed esponenti dell’antiterrorismo peshmerga nella zona di Kifri, con un ordigno, causando la sua distruzione e ferendo quattro crociati e quattro apostati”, si legge nel comunicato dell’Isis, da fonte Adnkronos.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it