Aggiornato alle: 13:08

Sconfitte casalinghe nella notte Nba per Gallinari, Belinelli e Melli

di Redazione

» Altri Sport » Sconfitte casalinghe nella notte Nba per Gallinari, Belinelli e Melli

Sconfitte casalinghe nella notte Nba per Gallinari, Belinelli e Melli

| martedì 12 Novembre 2019 - 10:31
Sconfitte casalinghe nella notte Nba per Gallinari, Belinelli e Melli
Tutti battuti i tre italiani impegnati nella notte italiana della regular-season dell’Nba. Finisce al tappeto in volata Oklahoma City Thunder, sconfitto sul parquet di casa dai Milwaukee Bucks per 121-119: la 31enne ala piccola di Sant’Angelo Lodigiano termina a referto con 14 punti in 30 minuti di impiego, impreziositi da 7 rimbalzi e 3 assist.

Sconfitte casalinghe nella notte Nba per Gallinari, Belinelli e Melli

Top-scorer dell’incontro, con un bottino di 35 punti, il greco Giannis Antetokounmpo. Battuta d’arresto interna anche per i San Antonio Spurs di Marco Belinelli, che nella serata del ritiro della maglia di Tony Parker si arrendono per 113-109 ai Memphis Grizzlies, trascinati dai 24 punti di Jaren Jackson. Solo 7 punti in 17 minuti per la guardia bolognese.
Non sorride nemmeno Nicolò Melli: i ‘suoi’ New Orleans Pelicans cedono sul campo amico per 122-116 a Houston Rockets, con l’ala reggiana che resta inutilizzato in panchina. Grande protagonista James Harden, autore di 39 punti.
(ITALPRESS)
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it