Successo per Belinelli e gli Spurs, KO i Pelicans di Melli

di Redazione

» Altri Sport » Successo per Belinelli e gli Spurs, KO i Pelicans di Melli

Successo per Belinelli e gli Spurs, KO i Pelicans di Melli

| domenica 24 Novembre 2019 - 11:42
Successo per Belinelli e gli Spurs, KO i Pelicans di Melli
Ritorno alla vittoria per i San Antonio Spurs dopo ben otto sconfitte consecutive. Al Madison Square Garden battuti i New York Knicks per 111 a 104. Torna a sorridere il nostro Marco Belinelli che mette a referto 8 punti in 17 minuti. I migliori realizzatori degli Spurs sono Aldridge con 23 punti e DeRosan con 21.

Successo per Belinelli e gli Spurs, KO i Pelicans di Melli

Sconfitta, invece, per i New Orleans Pelicans, superati per 128 a 120 dagli Utah Jazz: alla fine a risultare decisiva è la brutta partenza di Melli e compagni; l’italiano gioca 16 minuti realizzando sei punti. Non basta la buona prestazione di Ingram condida da ben 33 punti. Dall’altra parte Mitchell ne fa 37.
Continua la cavalcata dei Los Angeles Lakers che passano anche a Memphis contro i Grizzlies per un solo punto (108-109): con 14 vittorie e due sconfitte è proprio dei Lakers il record Nba. LeBron James, sempre sugli scudi con 30 punti.
Nessuno ostacolo per Philadelphia 76ers che liquida con un imponente 113-86 Miami Heat al termine di una gara dominata.
Non si fanno pregare neppure i Milwaukee Bucks che superano Detroit Pistons per 104-90 ottenendo la settima vittoria consecutiva; Giannis Antetokounmpo protagonista forte dei suoi 28 punti e 10 rimbalzi.
Dopo sei sconfitte e privi di Kevin Love tornano a vincere i Cleveland Cavaliers che superano Portland Trail Blazers con il punteggio di 110-104; per i Blazers è crisi.
Un altra vittoria col brivido finale è quella dei Chicaho Bulls che si impongono a domicilio su Charlotte Hornets per 116 a 115; grande protagonista Zach LaVine, autore di ben 49 punti con 13 triple.
Vincono anche gli Indiana Pacers contro Orlando Magic per 111 a 106: per i padroni di casa 25 punti di Sabonis 25 e per Orlando 26 di Fournier.
I campioni in carica dei Toronto Raptors si impongono in casa degli Atlanta Hawks (119-116) a cui non basta la seconda tripla doppia in carriera di Trae Young (30 punti, 10 rimbalzi e 10 assist).
(ITALPRESS).
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820