Aggiornato alle: 08:57

Napoli, il rapper Jordan Jeffrey Baby oltraggia le auto dei carabinieri

di Stanislao Lauricina

» Campania » Napoli, il rapper Jordan Jeffrey Baby oltraggia le auto dei carabinieri

Napoli, il rapper Jordan Jeffrey Baby oltraggia le auto dei carabinieri

| sabato 21 Dicembre 2019 - 01:28
Napoli, il rapper Jordan Jeffrey Baby oltraggia le auto dei carabinieri

Questa volta, il rapper napoletano che si fa chiamare Joerdan Jeffrey Baby l’ha combinata grossa e rischia davvero tanto. In un video postato sui social e rilanciato dal leader della Lega Matteo Salvini il ragazzo oltraggia alcune auto parcheggiate dei Carabinieri. Vi sale sopra, versandovi del liquido, ripetendo il suo nome e lanciandosi in invettive contro le multinazionali: “E’ ora di attaccare la nazione stessa. Non me ne frega niente”. Poi, cambiata auto, insulta i militari, improvvisa qualche frase in rap e sostiene di avere della cocaina nelle calze: “Non metti un selvaggio in gabbia, è la nuova ca..o di legge, raga”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma che cazzzz🌨️ @jordanjeffreybaby23

Un post condiviso da @ jordanjeffreybaby_fanpage in data:

Il ragazzo, sui suoi profili social si mostra col volto pieno di tatuaggi a compiere atti provocatori, come fumare sul treno, mostrando le corna davanti a un carabiniere, peraltro con la giacca in disordine, o con una pistola puntata alla tempia o, ancora, danneggiando la merce esposta sugli scaffali di un market.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820