La Fondazione Federico II porta il “Natale in strada” con una sonata siciliana

di Emanuele Termini

» Cultura » La Fondazione Federico II porta il “Natale in strada” con una sonata siciliana

La Fondazione Federico II porta il “Natale in strada” con una sonata siciliana

| venerdì 27 Dicembre 2019 - 09:00
La Fondazione Federico II porta il “Natale in strada” con una sonata siciliana

Una sonata siciliana in Piazza del Parlamento, nel cuore del Cassaro di Palermo. “Natale in strada. Sonata siciliana”, organizzato dalla Fondazione Federico II e dall’Assemblea Regionale Siciliana, con il coinvolgimento dell’Associazione Alto Cassaro, è stata condotta da Red Ronnie e Massimo Minutella. Sul palco Mario Incudine, i Seiottavi, Peppe Qbeta e i Lautari.

La Fondazione Federico II porta il “Natale in strada” con una sonata siciliana

Uno spettacolo sulla musica popolare siciliana che affonda le proprie radici nelle “elegie” e negli inni sacri introdotti dai greci e dagli arabi e, successivamente dalla musica strumentale nata e valorizzatasi durante la denominazione normanna. Un aspetto ancora da valorizzare rimaneva la lingua siciliana nel suo legame con i greci e i latini, innovazione di quella che fu la Scuola poetica siciliana.

Natale in strada, sonata siciliana, palermo, fondazione federico II, Ars, Associazione Cassaro Alto, Piazza del Parlamento

Mario Incudine

È stata l’icona del giornalismo musicale ed emiliano doc, Red Ronnie, a condurre con Massimo Minutella, pronto a tradurre il senso dei testi cantati tutti in lingua siciliana.

Sul palco si sono esibiti Mario Incudine, I Lautari, Peppe Qbeta e i Sei Ottavi accompagnati dalla LAB Orchestra diretta da Antonio Zarcone. 

“Non è casuale – ha detto il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gianfranco Miccichè – che l’evento si tenga con lo sfondo di Palazzo Reale, ormai diventato attrattore culturale ed in grado di sviluppare significati culturali e storici custoditi al proprio interno. Ogni attività degli ultimi ventitré mesi ha contribuito a rispolverare il ruolo del Castrum all’interno della città e del Cassaro, nonché ad avvicinare l’Istituzione e il territorio”.

Natale in strada, sonata siciliana, palermo, fondazione federico II, Ars, Associazione Cassaro Alto, Piazza del Parlamento

Red Ronnie

“Abbiamo voluto un Natale all’insegna delle nostre radici – ha affermato Patrizia Monterosso, direttore generale della Fondazione Federico II – e lo abbiamo voluto non a caso all’interno del Cassaro, asse identitario della città sotto il profilo storico culturale e al contempo polo cosmopolita. Piazza del Parlamento si trova all’interno del Cassaro e ne è parte integrante. Siamo orgogliosi pertanto di condividere questo momento con l’Associazione Alto Cassaro, impegnata quotidianamente sul territorio, che sta vivendo con genuino entusiasmo questo evento natalizio da cui emerge finalmente la centralità del Cassaro nella geografia cittadina”.

“L’apertura del portone monumentale di Palazzo Reale su Piazza del Parlamento – ha dichiarato Giovanna Analdi, presidente dell’Associazione Alto Cassaro – ha avuto il merito di prolungare i flussi del Cassaro. La vivacità culturale della Fondazione Federico II rende vibrante il Cassaro e non possiamo che essere grati. La collaborazione tra Associazione Alto Cassaro e Fondazione non è sporadica ma consolidata e costante. Saremo presenti con entusiasmo al Natale in Strada”.

L’evento è stato trasmesso in diretta sui social della Fondazione Federico II, sulla pagina di Red Ronnie (130.000 follower) e in diretta su Radio Time.

Natale in strada, sonata siciliana, palermo, fondazione federico II, Ars, Associazione Cassaro Alto, Piazza del Parlamento

 

Immagini di Marcella Chirchio, montaggio di Mario Castiglia

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820