Coronavirus cinese: il bilancio dei morti sale a 106, i contagiati sono quasi 1.300

di Redazione

» Cronaca » Coronavirus cinese: il bilancio dei morti sale a 106, i contagiati sono quasi 1.300

Coronavirus cinese: il bilancio dei morti sale a 106, i contagiati sono quasi 1.300

| martedì 28 Gennaio 2020 - 07:59
Coronavirus cinese: il bilancio dei morti sale a 106, i contagiati sono quasi 1.300

Il bilancio dei morti causati dal coronavirus cinese partito Wuhan sale a 106, di cui 100 nella sola provincia di Hubei. Sono gli ultimi aggiornamenti forniti dalle autorità cinesi, secondo cui i nuovi casi di contagio registrati sono stati quasi 1.300.

Coronavirus cinese, il bilancio dei morti sale a 106

Alle 82 vittime registrate fino a ieri si sono sommate le 24 annunciate oggi dalla Commissione sanitaria dell’Hubei, che portano il bilancio nella provincia centrale cinese da dove è partita l’epidemia a quota 100.

In aggiunta, i nuovi casi accertati sono stati 1.291, spingendo il totale su scala mondiale con il coinvolgimento di una dozzina di Paesi (da ultimo anche la Germania), oltre quota 4.000.

Soltanto nell’Hubei i casi sono stati 2.714, di cui 2.567 trattati con il ricovero ospedaliero e 47 nel frattempo dimessi dopo le relative cure.

Finora sono 30 le città e le province cinesi che hanno lanciato il ‘livello 1’ d’allerta sul responso all’emergenza del coronavirus, mentre Hong Kong ha deciso il suo “livello più alto” di risposta alla crisi.

n considerazione dell’epidemia del nuovo coronavirus, i cittadini cinesi sono inviati a evitare i viaggi all’estero per garantire “salute e sicurezza”. E’ il messaggio della National Immigration Administration cinese, secondo cui la riduzione dei movimenti trans-frontalieri può aiutare a prevenire e controllare la diffusione della polmonite causata dal coronavirus 2019-nCoV.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820