Aggiornato alle: 20:19

Uccide due donne e si suicida nel Nisseno

di Redazione

» Cronaca » Uccide due donne e si suicida nel Nisseno

Uccide due donne e si suicida nel Nisseno

| venerdì 31 Gennaio 2020 - 10:38
Uccide due donne e si suicida nel Nisseno
Omicidio-suicidio nella notte a Mussomeli, in provincia di Caltanissetta. Un 27enne ha ucciso una donna di 48 e la figlia di 27. All’origine della tragedia, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un amore non ricambiato.

Uccide due donne e si suicida nel Nisseno

L’uomo, dopo la mezzanotte, avrebbe sfondato la porta dove abitavano le due donne, in via Santa Maria Annunziata, e dopo l’irruzione avrebbe aperto il fuoco prima verso la 48enne, poi nei confronti della figlia di quest’ultima. A quel punto avrebbe rivolto la rivoltella verso di sè, uccidendosi.
Secondo quanto si apprende il figlio della 48enne, che non abitava nella casa con la madre e la sorella, avrebbe scoperto i corpi dopo essere stato chiamato dal fidanzato della sorella, preoccupato perché non rispondeva al telefono.
(ITALPRESS).
Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820