Coronavirus, italiani preoccupati da lavoro e disoccupazione

di Redazione

» Economia » Coronavirus, italiani preoccupati da lavoro e disoccupazione

Coronavirus, italiani preoccupati da lavoro e disoccupazione

| mercoledì 16 Settembre 2020 - 15:52
Coronavirus, italiani preoccupati da lavoro e disoccupazione

Gli italiani hanno ben compreso che il quadro economico e sociale del nostro Paese è oggettivamente complicato e allo stesso tempo nebuloso, tuttavia le loro speranze vanno in un’unica direzione: il ritorno a una – per quanto anomala – stabilità. Il 65%, pur riconoscendone lo sforzo e l’impegno, ritiene insufficienti le misure del Governo, dando la colpa alle politiche economiche nazionali.

Coronavirus, italiani preoccupati da lavoro e disoccupazione

Euromedia Research ha realizzato un sondaggio grazie al quale vengono messe in fila le priorità per gli italiani, in questo momento di grande incertezza.

Al primo posto figurano lavoro e disoccupazione (20,6% degli intervistati); quindi il rilancio dell’economia nazionale (19,5%); Pressione fiscale – Tasse e fisco (17,4%); Ammodernamento e ripensamento del sistema sanitario (15,9%); Scuola e istruzione (11,4%); Immigrazione (8,1%); Lotta alle disuguaglianze (5,2%).

(Dati Euromedia Research per La Stampa – Realizzato l’08/09/2020 con metodologia mista CATI/CAWI su un campione di 1.000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne).

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820