Edigma - Web agency Palermo
Edigma - Web agency Palermo

tecnologia

Facebook lancia “Camera” e “La tua storia”: l’app prende esempio da Instagram

di . Categoria: Costume e società, Tecnologia

facebook stories

A poche settimane dall’inizio del nuovo anno, Facebook lancia due nuovi aggiornamenti. Si tratta di Facebook Stories e delle nuova fotocamera interna all’app, che permetterà di condividere gli scatti privatamente o sul proprio profilo. L’aggiornamento è stato reso noto in otto paesi del mondo: oltre l’Italia, anche in  Taiwan, Ungheria, Argentina, Norvegia, Svezia, Spagna e Malesia.

Facebook-Camera-schermate

 

Stavolta il colosso ha scelto di prendere esempio da Instagram e da Snapchat, dove la funzione “La tua Storia” è già disponibile da qualche mese. Uno scatto, un video, una foto effetto “boomerang”, un semplice clic su “Stories” e il gioco è fatto. Anche su Facebook il materiale condiviso tramite la funzione “La tua storia” resterà in evidenza per 24 ore e poi sparirà automaticamente. Ma come si utilizza questa funzione?

faceboom stories

 

Basta spostare lo schermo verso destra e scattare la propria foto, arricchita magari da effetti speciali. La foto può essere poi inviata a uno o più amici, caricata su “La tua storia” oppure pubblicata sul profilo. Per visualizzare le storie dei diversi amici basta cliccare sopra l’icona tonda presente in alto. Non è chiaro se, come avviene su Instagram, sarà possibile vedere chi ha visualizzato il contenuto della storia nell’arco delle 24 ore.

“La nostra applicazione, ormai da circa dieci anni, mette in primo piano la condivisione per via testuale”, spiega Connor Hayes, product manager di Facebook. “Gli utenti, soprattutto su mobile, stanno però cambiando le modalità di fruizione e condivisione, utilizzando sempre di più gli elementi visuali. Oggi vengono pubblicate principalmente fotografie, ma nel futuro crescerà ulteriormente l’importanza dei video”.

“Le persone vogliono condividere le loro esperienze in modo sempre più flessibile”, conferma Connor Hayes. “Con questo aggiornamento diamo loro la possibilità di scegliere se mostrare foto e video a tutti o solo ad alcuni amici e se pubblicare qualcosa di permanente o temporaneo”.

17 febbraio 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO









LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news