Aggiornato alle: 00:53

Prostituzione all’interno di un circolo ricreativo: cinque arrestati a Sant’Agata di Militello

di Redazione

» News dalle province » Prostituzione all’interno di un circolo ricreativo: cinque arrestati a Sant’Agata di Militello

Prostituzione all’interno di un circolo ricreativo: cinque arrestati a Sant’Agata di Militello

| martedì 04 Giugno 2013 - 09:02

polizia, prostituzione, sfruttamento della prostituzione, Messina

SANT’AGATA DI MILITELLO (ME), 4 GIUGNO 2013 – Prostituzione all’interno di un circolo ricreativo di Sant’Agata di Militello, in provincia di Messina. La polizia ha scoperto un’organizzazione che sfruttava la prostituzione in un locale notturno.

Cinque persone sono finite in manette. Per due di loro sono stati disposti gli arresti domiciliari, mentre per gli altri tre è scattata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza. Gli arresti sono avvenuti nell’ambito dell’operazione “Life”.

Secondo gli investigatori, dietro la copertura del circolo ricreativo con accesso riservato ai soci, si nascondeva un giro di giovani donne, quasi tutte straniere, registrate come socie ma che, in realtà offrivano sesso a pagamento.

 

Le indagini si ricollegano all’operazione “Dolce vita” che si è svolta nell’ottobre del 2012.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it